• Spe Salvi Onlus

progetto "Nsambya Trauma Center", concluse le prime formazionI

Aggiornato il: 9 dic 2019

Nel mese di novembre, il dott. Ivan, la dott.ssa Sr. Assumpta, Christine e il dott. Joseph sono diventati formatori locali certificati nello svolgimento dell'"ecografia Fast" grazie al corso condotto dalla dott.ssa Graci e il suo team di Winfocus, il network scientifico impegnato nello sviluppo e nella promozione della tecnica ecografica “Point-of- Care” e con il quale la Spe Salvi collabora da qualche anno.

Ai quattro medici ugandesi si è unito il dott. Ronald, per ricevere la formazione del dott. Sarboraria e della sua squadra di dottori italiani di Tropical Doctor. Grazie a loro, lo staff locale dell'ospedale Nsambya ha acquisito la certificazione per la conduzione dei corsi teorici e pratici relativi alla “Gestione dei pazienti critici” per migliorare le tecniche di recupero del paziente traumatizzato.

Il progetto, di durata triennale, "Nsambya Trauma Center - Formazione e Sviluppo per una migliore gestione dei traumi in Uganda" è finanziato dalla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) - Servizio per gli Interventi Caritativi a favore del Terzo Mondo e contribuirà alla riduzione dei casi di decesso da trauma nel contesto ugandese tramite la formazione di formatori locali, il supporto a tali formatori nella trasmissione di conoscenze specifiche al personale dell’Ospedale St. Francis Nsambya a Kampala, l’introduzione di nuove strumentazioni ospedaliere e il miglioramento della gestione dei traumi all’interno dell’ospedale.





26 visualizzazioni

Via Carducci 28/30

20123 Milano

info@spesalvifoundation.org

E4Impact

Winfocus

Icam

Fondazione Edu

  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon